Autocarrozzeria Riparazione camper Accessori camper Logo Autostar Verniciatura Cayenne Lucidata Carrozzeria Autovettura Sensori di parcheggio Portamoto Portabici Antenne satellitari Centro Assistenza Viesa - Autocarrozzeria

Centro Assistenza Viesa - Autocarrozzeria

Vai ai contenuti

Menu principale:

Centro Assistenza Viesa

Camper
    FUNZIONAMENTO DEL CONDIZIONATORE EVAPORATIVO VIESA
Piu' una sostanza evapora velocemente e piu' il calore ceduto e' maggiore. L' evaporazione di qualsiasi sostanza e' il passaggio dallo stato liquido allo stato gassoso. Qualsiasi sostanza durante l' evaporazione cede calore generando una diminuzione della temperatura nella zona vicina a questo liquido, maggiore e' la superficie di evaporazione, piu' veloce e' il processo di evaporazione e di conseguenza maggiore sara' la riduzione della temperatura. Se ci bagniamo la pelle con alcol e soffiamo, cosa succede? Sentiamo freddo Perche' sentiamo freddo? Perche' l' alcol e' freddo No, assolutamente Sentiamo freddo perche' l' alcol ha una evaporazione molto rapida. La temperatura percepita e' quella avvertita dal nostro corpo ed i fattori che concorrono a variare la temperatura percepita sono: temperatura, umidita' relativa, ventilazione e densita' dell' umidita'.  Estate , 35 gradi  40% umidita'; Estate  35 gradi  80% umidita'; temperatura percepita maggiore Perche'? L' aria che ci circonda e' quasi satura d' acqua e l' umidita' presente sulla nostra pelle non ha spazio per evaporare. Di conseguenza non viene asportato calore dal nostro corpo. Estate  35 gradi  40%; umidita': estate  35 gradi  40%; umidita' + vento temperatura percepita minore Perche'? Il vento velocizza il processo di evaporazione e di conseguenza viene asportato dal nostro corpo maggior calore in minor tempo.
FUNZIONAMENTO DI VIESA HOLIDAY
Il filtro e' il cuore del funzionamento. E' un brevetto costituito da un intreccio di filamenti di tre legni diversi tra loro e disposti in maniera da formare una superficie il piu' grande possibile per velocizzare al massimo il processo di evaporazione e di conseguenza cedere la maggior quantita' di calore per ottenere il maggior abbassamento della temperatura, con i suoi 127 metri quadrati di legno e' in grado di immagazzinare e cedere successivamente tutto il liquido. E' come indossare una maglia di cotone rispetto ad una in materiale sintetico. L' aria che viene immessa all' interno del camper sara' da 6 a 18 gradi in meno rispetto a quella esterna. Questo grazie al principio di evaporazione del filtro. Successivamente l' aria immessa avra' una umidita' ottimale compresa tra il 40 ed il 60% e sara' a bassa densita'. Depositandosi sul nostro corpo avra' un' evaporazione molto veloce che servira' ad asportare maggior calore La ventilazione forzata servira' a velocizzare ancora di piu' il processo di evaporazione concorrendo ad asportare ancora piu' calore dal nostro corpo. Riassumendo il tutto, avremo temperatura inferiore, umidita' controllata e a bassa densita' e per concludere la ventilazione. I quattro principi naturali che concorrono all' abbattimento della temperatura percepita.
IMPORTANTISSIMO. Per il corretto funzionamento del Viesa e' necessario avere un ricircolo d' aria, va pertanto lasciato aperto almeno 2 cm un oblo', una finestra o altro.
I CONDIZIONATORI EVAPORATIVI, IMMETTONO ACQUA ALL' INTERNO DEL VEICOLO ? NO!!. Ora che abbiamo capito il funzionamento siamo in grado di poter affermare che l' umidita' rilasciata viene dispersa sopra il tetto del camper e sarebbe da pazzi buttare aria carica di umidita' all' interno perche' otterremmo esattamente l' effetto contrario e cioe' il nostro corpo non sarebbe piu' in grado di raffreddarsi perche' l' aria circostante sarebbe gia' satura e non piu' in grado di accettare quella rilasciata dalla nostra pelle.
CONCLUSIONE: godetevi il sano ed ecologico fresco generato da VIESA senza pensieri.

Condizionatore
Holydai 3
Holydai 2
Autostar S.a.s. Via Giordania 201, 58100 Grosseto, P.iva: 01434090534 Rea 123777
Torna ai contenuti | Torna al menu